False mail dell’Agenzia delle Entrate

 

Stanno arrivando sulla casella di posta elettronica delle email dal contenuto malevolo. Questa volta le email fraudolente simulano comunicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate e invitano gli utenti a prendere visione di un documento.

 

La Polizia Postale invita a non aprire l’allegato, trattandosi infatti di un trojan studiato per rubare le credenziali bancarie, carte di credito e dati sensibili delle vittime.

 

La Polizia postale consiglia inoltre di verificare sempre l’attendibilità delle fonti e, nel caso di dubbi, di segnalare al portale dedicato.