“Dopo di noi”: parte il censimento degli immobili

 

 

La Regione Lazio si appresta a dare attuazione a una legge – quella del “Dopo di noi” – che vuole garantire alle persone con disabilità, rimaste senza famiglia, cure e assistenza. Con questa finalità si avvia quindi una ricognizione di tutti gli immobili che saranno messi a successivamente disposizione.

 

In questo contesto è stata pubblicata la manifestazione d’interesse per individuare il “patrimonio immobiliare solidale”. Sarà effettuata una ricognizione di tutti gli immobili pubblici, privati o appartenenti a enti del privato sociale, che i proprietari vorranno mettere a disposizione per il “Dopo di noi”.

 

Elenco formale di tutti gli immobili censiti: saranno messi a disposizione 2,1 milioni di euro per sostenerne le spese e potranno essere finanziati gli oneri di acquisto, di locazione, di ristrutturazione e di messa in opera degli impianti e delle attrezzature necessari, per il funzionamento degli alloggi, in particolare sostenendo forme di mutuo aiuto tra persone con disabilità.

 

Priorità sarà data alle soluzioni alloggiative che richiedano investimenti fino a 50 mila euro, per le spese di ristrutturazione e di adeguamento, rispetto a quelle che comportano oneri di acquisto e di locazione. Inoltre, saranno privilegiati gli immobili ristrutturabili a un costo minore.

 

Per queste strutture è richiesta ovviamente la conformità alle norme urbanistiche e di sicurezza vigenti; in più, devono rispettare i seguenti parametri: offrire ospitalità a non più di 5 persone (salvo alcuni casi derogabili) organizzate come vere e proprie abitazioni domestiche; prevedere l’utilizzo di nuove tecnologie per migliorare l’autonomia delle persone con disabilità grave, in particolare le tecnologie domotiche, di connettività sociale e di ambient assisted living; devono essere ubicate in zone residenziali o comunque non isolate dalle comunità di riferimento, salvo le abitazioni in contesti rurali legate a progetti di agricoltura sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.211 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>