Ambulatorio sociale di odontoiatria a Rocca Priora

 

Si allargano le competenze dell’ex ospedale Cartoni di Rocca Priora, oggi riabilitato come Casa della Salute, ed ecco che proprio in questi giorni è stato attivato  l’Ambulatorio di Odontoiatria per vulnerabilità sociale e sanitaria. Un servizio, precisa la Regione, che è presente per la prima volta nel territorio dei Castelli Romani.

 

A chi si rivolge il servizio: titolari di esenzione ticket per reddito e  pazienti in condizioni di vulnerabilità sanitaria con esenzione per le patologie definite dal Dca 586/15 sono i destinatari del nuovo servizio. Gli aventi diritto possono prenotare la prima visita presso il Poliambulatorio della Casa della Salute di Rocca Priora (primo piano) lunedì, mercoledì, giovedì dalle ore 9 alle ore 12 e martedì dalle ore 14 alle ore 16.

 

Al momento della prenotazione è necessario esibire la tessera sanitaria, l’attestazione della condizione di avente diritto (verbale invalidità civile, tessera di esenzione ticket, mod. ODO 01) e il modello Isee in corso di validità. Alla prima visita l’odontoiatra deciderà le modalità di prosecuzione delle cure o l’invio ad altro servizio. Per maggiori informazioni rivolgersi al Poliambulatorio della Casa della Salute di Rocca Priora, al primo piano, il lunedì, mercoledì, giovedì dalle ore 9 alle ore 12 e il martedì dalle ore 14 alle ore 16.

 

<<Abbiamo fortemente voluto l’attivazione di questo ambulatorio – ha commentato il direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda – perché la nostra priorità è investire in risorse umane e tecnologiche per la costruzione di una rete di servizi primari che tutelino la salute della popolazione più fragile>>.