30 milioni di incentivi per il biologico

 

Arriva subito il primo atto della nuova Giunta regionale dell’amministrazione Zingaretti bis. Nel corso della prima Giunta, è stata infatti approvata una delibera da 30 milioni di euro per sostenere gli agricoltori che vogliano introdurre o continuare a produrre nella propria azienda secondo il metodo biologico, contribuendo alla conservazione della biodiversità e alla riduzione dell’erosione genetica attraverso la diminuzione dell’intensità delle pratiche agronomiche in agricoltura.

 

La delibera prevede il rifinanziamento della misura 11 del Programma di Sviluppo Rurale. 30 milioni di euro in totale, con un impegno di spesa sui prossimi cinque anni. Un importante segnale di continuità e di sostegno per un settore strategico per l’economia laziale.

 

L’obiettivo della misura è sostenere gli agricoltori che vogliano introdurre o continuare a produrre nella propria azienda secondo il metodo biologico, contribuendo alla conservazione della biodiversità e alla riduzione dell’erosione genetica attraverso la diminuzione dell’intensità delle pratiche agronomiche in agricoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

3.858 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>